Danni allo stadio per concerto Negramaro, rassicurazioni e polemiche: società concessionaria inattiva

LECCE- “Il campionato casalingo del Lecce non è mai stato a rischio. I tifosi possono stare tranquilli”. A dare rassicurazioni è stato l’assessore Paolo Foresio, intervenuto in seguito alle polemiche post concerto dei Negramaro. I danni al manto erboso del via del Mare ammontano a circa 150mila euro.

Durante il Consiglio comunale del pomeriggio, sul tema l’ex sindaco Paolo Perrone ha presentato due distinte domande d’attualità. Una di queste riguarda proprio il manto erboso. A fronte della concessione a titolo gratuito dello stadio, vi è una deliberazione del 29 giugno in cui si precisa che la società concessionaria era tenuta al deposito di fidejussione bancaria non inferiore a 200mila euro. L’11 luglio l’amministrazione comunale ha preso atto dell’accordo sottoscritto con scrittura privata tra la concessionaria Gadeep srl e la Live Nation Italia srl, quale organizzatore del concerto. Il 13 luglio, l’amministrazione ha accettato la proposta sostitutiva della fideiussione da parte della Live Nation Italia srl: un assegno circolare di 20mila euro.

Da visura camerale, però, la Gadeep risulta inattiva.

L’altra questione riguarda l’affidamento ai privati dei parcheggi, per i quali si è proceduto ad affidamento diretto ad aprile, “eludendo, ancora una volta – dice Perrone – tutti i principi di concorrenza e parità di trattamento sanciti dal codice degli appalti”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*