Il Consiglio Provinciale approva all’unanimità il Bilancio di previsione 2018

LECCE – Il Consiglio provinciale, ha approvato all’unanimità dei presenti il Bilancio di previsione 2018 corredato dal Documento Unico di Programmazione. Sempre all’unanimità è stato approvato il Piano delle alienazione e delle valorizzazioni del patrimonio immobiliare della Provincia di Lecce

Nel corso della discussione in aula, il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone ha dichiarato: “E’ stata una pagina importante che contraddistingue i miei due mandati di presidenza. I consiglieri di opposizione hanno condiviso i nostri sforzi, le nostre politiche di risanamento dell’Ente, convergendo su una posizione costruttiva e positiva. Per questo è un fatto eccezionale. L’approvazione odierna all’unanimità, centrodestra e centrosinistra, del bilancio di previsione 2018 è un risultato per cui provo sentimenti di orgoglio per il lavoro sin qui fatto in questi anni”. Ora sarà l’Assemblea dei sindaci ad esprimere il proprio parere sugli schemi del Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2018, che poi ritornerà nuovamente all’esame del Consiglio provinciale per l’approvazione definitiva.

Il presidente Gabellone ed i consiglieri di maggioranza hanno fatto proprio un ordine del giorno presentato dai consiglieri di opposizione, con il quale si impegna il presidente dell’Ente a prodigarsi affinché vengano reperite risorse finanziarie tali da produrre un aumento, nel corso del corrente anno, di ore lavorative, oltre a quelle già programmate, al personale attualmente in servizio part-time al 50%.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*