A bordo di una Mini… per un CuoreAmico grande

LECCE- Partecipa anche la Mini Maremonti “targata” CuoreAmico al raduno di Mini Cooper in programma a Brindisi. Il conducente, Nico Labriola, appassionato di motori, ma con lo sguardo attento verso chi soffre, ha voluto così portare in questo nono raduno il Cuore simbolo dell’abbraccio del Salento ai bambini meno fortunati di questa terra.

La Mini è partita da Lecce alle 8,30, più carica che mai, pronta per diffondere ovunque il messaggio del Progetto Salento Solidarietà, che da quasi 18 anni opera ormai sul territorio con determinazione ed obiettivi precisi: auto attrezzate, aiuti finanziari, contributi per spese sanitarie e trasferte ospedaliere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*