Il segretario Specchia si congeda: “Questa è una città meravigliosa. Professionalmente mi ha dato tanto”

LECCE- In tarda mattinata il Segretario Generale del Comune di Lecce Vincenzo Specchia, prossimo al pensionamento, ha salutato gli amministratori e i dipendenti del Comune nell’aula consiliare di Palazzo Carafa. “Lecce è una città meravigliosa -ha detto- e da un punto di vista professionale mi ha dato tanto”. Tra l’era Perrone e quella di Salvemini, Specchia conserva così solo un bel ricordo, con otto anni pieni di lavoro e di soddisfazioni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*