Fitofarmaci tossici? “Si monitori l’inquinamento ambientale”

LECCE- L’Associazione Idea per Lecce desidera porre all’attenzione dell’opinione pubblica gli allarmati timori per la prescrizione di uso continuativo di fitofarmaci di sospetta tossicità per l’uomo e l’ambiente, cogliendo l’occasione di sollecitare le Istituzioni preposte ad approntare un sistema efficace e continuativo di monitoraggio locale dell’inquinamento ambientale. Inoltre, Idea per Lecce intende farsi promotore nei prossimi mesi di un momento pubblico di approfondimento e dibattito pubblico sulla necessità di politiche agricole locali vocate alla diffusione delle buone pratiche e che affrontino il problema dell’abbandono delle campagne e della terra che sono state indicate come probabile causa dell’impoverimento del suolo e premessa ideale per la diffusione di devastanti fitopatie nel nostro territorio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*