Affitti in nero e case pollaio, il Sindaco di Porto Cesareo: già al lavoro per abbattere il fenomeno

PORTO CESAREO- Allarme affitti in nero e case pollaio a Porto Cesareo. E’ stata l’Associazione Azzurro Mare ad accendere i riflettori su questo fenomeno a causa del quale anche quest’anno si rischia un ennesimo crollo di prenotazioni nelle strutture ricettive in regola. Tuttavia il Sindaco Salvatore Albano, sottolinea di essere già da tempo al lavoro per evitare tutto questo, attraverso ad esempio l’affissione di targhette all’esterno di ogni B&b o casa vacanza in regola… che al momento nel comune cesarino toccano circa quota 200, rispetto alle mille spacciate sui vari siti web.

Ma non finisce qui, perchè, come annunciato dal Primo Cittadino, è anche in programma il conferimento di un incarico esterno per individuare le strutture non in regola, con controlli ad hoc.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*