In casa 18 dosi di “droga dello stupro”: arrestato

DETTALGROS

CAMPI SALENTINA – Sequestrate 18 dosi di GHB, comunemente nota come “droga dello stupro”. I carabinieri di Campi Salentina l’hanno trovata in casa di un 24enne, che è stato arrestato.

Si tratta di Lorenzo Cantoro, già noto alle forze dell’ordine. Nell’ambito di un’operazione antidroga messa in campo dai militari, è stata eseguita una perquisizione domiciliare durante la quale sono stati rinvenuti 53,00 grammi di cocaina, 53 hashish e 8 grammi e mezzo di “droga dello stupro”, stupefacente noto con questo nome poiché si tratta di una sostanza psicoattiva di produzione sitentica che, in abbinamento a sostanze alcoliche, visti gli effetti sulla vittima, determina uno stato di sedazione fino a portare alla perdita dei sensi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*