Il lido si estende più del dovuto: scatta la denuncia

UGENTO – A Ugento nelle scorse ore è scattato il sequestro di uno stabilimento balneare. È risutato esteso per 120 metri quadrati in più rispetto alla concessione demaniale effettiva.

Ad essere realizzate abusivamente due tettoie in legno, tre docce e una pedana. Il proprietario è stato denunciato. La porzione di spiaggia occupata illecitamente è stata sgomberata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*