Boncuri, in Prefettura l’appello ad accelerare: 2 giorni di tempo per presentare il piano costi

LECCE – Torniamo a parlare di Masseria Boncuri, a Nardò. Nelle scorse ore si è svolto un vertice in Prefettura proprio su quanto abbiamo documentato con le nostre telecamere qualche giorno fa: la stagione estiva è alle porte ma la struttura è ancora chiusa.

Un incontro operativo quello del pomeriggio, che ha visto seduti attorno ad uno stesso tavolo l’amministrazione neretina, la Regione Puglia, le organizzazioni sindacali e il Vice Prefetto Aprea.

La Regione ha dato al comune due giorni di tempo per presentare un piano costi, finalizzato ad ultimare i lavori finali. Dunque la palla passa a Nardò: spetterà all’amministrazione accelerare per favorire l’apertura del Centro a stretto giro.

Intanto la struttura sarà gestita dalla Protezione Civile, che si occuperà anche di verificare la regolarità dei migranti ospitati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*