Avviso fondi per bonifica amianto “privato”, soldi finiti prima della scadenza. Lecce esclusa

LECCE – Amianto, Lecce esclusa dal sostegno economico per la rimozione e lo smaltimento di manufatti privati. C’era un avviso regionale per accedere ai fondi. L’ex assessore comunale all’Ambiente Andrea Guido, con una mail, denunciava il fatto che il Comune di Lecce non avesse partecipato affatto, non presentando neanche l’istanza.

Ma l’assessore Carlo Mignone spiega di avere invece presentato l’istanza nei termini dell’avviso, salvo poi scoprire che la Regione avrebbe pubblicato il bollettino ufficiale, con l’elenco dei Comuni beneficiari, due giorni prima della scadenza dei termini indicati, poiché i fondi sarebbero finiti prima del tempo. Di certo un’anomalia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*