Tragedia durante l’immersione, muore sub brindisino

QuattroStelle

CASALABATE – Ha perso la vita in acqua un sub brindisino, un medico di Latiano molto esperto nelle immersioni. Fabio Lodispoto, 56 anni, era uscito con un amico per una battuta di pesca in apnea. Erano partiti insieme dal porticciolo turistico “Marina di Brindisi”, a bordo di un gommone. Ma, in uno dei momenti in cui l’amico è tornato in superficie, l’uomo si è accorto che il suo compagno non c’era. Ha provato a immergersi per cercarlo, ma nulla. Risalito a bordo, ha chiamato i soccorsi. Quando è stato trovato, non respirava già più, con ogni probabilità gli è stato fatale un malore.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*