Bar abbandonato,  trasformato in discarica e dormitorio: cartolina indecorosa all’ingresso del Fazzi

LECCE- Bar abbandonato,  trasformato in una piccola discarica. Accade proprio all’entrata dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove qualcuno sembra aver trovato rifugio per dormire anche di notte. Si tratta di una “cartolina indecorosa”, ormai vecchia, ma anche pericolosa e insicura.

All’interno c’è di tutto e di più. La porta è stata anche sfondata e chiunque può entrare e far ciò che vuole. Eppure sono diverse le segnalazioni fatte a chi di competenza da parte di Angelo Oliva, di Cittadinanza Attiva, nonché responsabile del Tribunale per i Diritti del Malato, ma nonostante sia una realtà ben visibile a tutti, al momento non c’è stato nessun intervento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*