Abbandono selvaggio di rifiuti, pizzicato trasgressore in via Toma

LECCE- Senza sosta l’attività di contrasto dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti in città da parte della Polizia Ambientale.  Ieri mattina dopo il rinvenimento di un bustone di colore nero abbandonato sul marciapiede di via Toma, grazie ad incontrovertibili elementi di riconducibilità trovati all’interno, è stato rintracciato il trasgressore. Si tratta di un cittadino residente nella provincia di Taranto, domiciliato a Lecce a cui è stata contestata una sanzione di 400 euro, insieme all’avviso di accertamento per il pagamento della TARI degli ultimi tre anni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*