Blatte vive e un topo morto: i NAS chiudono ristorante nel centro di Lecce

LECCE – Blatte vive e un topo morto. È quanto hanno trovato i carabinieri del Nas in un ristorante nel centro di Lecce. Nell’ambito di servizi nel settore della ristorazione disposto dal comando carabinieri per la tutela della salute, i NAS, insieme ai colleghi del comando provinciale, hanno ispezionato il locale e, all’interno del deposito annesso al ristorante-pizzeria, hanno accertato le gravi condizioni igienico sanitarie e trovato gli animali.

Il personale medico della Asl di Lecce, intervenuto su richiesta dei carabinieri, ha disposto la chiusura immediata dell’attività. Il valore del locale ammonta a 700.000 euro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*