Cede solaio all’ex Fazzi: l’Ufficio vaccinazioni sarà riattivato lunedì

LECCE- Non ha provocato alcun danno alle persone il cedimento del solaio di un edificio nell’ex “Fazzi” di piazzetta Bottazzi. Il fatto si è verificato durante la notte scorsa, per cui oltre al danno strutturale non si sono verificate conseguenze per utenti e operatori sanitari. La zona interessata riguarda un solaio del primo piano, disabitato e inagibile, che al di sotto ospita l’Ufficio vaccinazioni, la Medicina del Lavoro e il Collegio medico ASL, ambienti già sottoposti a ristrutturazione.  L’area è stata isolata e si sta procedendo alla messa in sicurezza e alla valutazione dell’entità del danno. Per l’Ufficio vaccinazioni è stata già trovata un’idonea collocazione e, a partire da lunedì 28 maggio, l’attività potrà riprendere normalmente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*