Attentato incendiario: bruciata auto in un cortile

QuattroStelle

TREPUZZI – Non passa notte senza fuochi, nel Salento. Stavolta le fiamme sono state appiccate a un’autovettura a Trepuzzi, parcheggiata nel cortile di un condominio in via Giovanni Verga. L’ennesimo attentato incendiario, perché sul fatto che il rogo sia doloso non ci sono dubbi, ha distrutto la Hyundai Atos grigia intestata a una 20enne di origini rumene, da tempo residente in paese.

L’allarme al comando provinciale dei vigili del fuoco è arrivato a mezzanotte. Chi ha appiccato il fuoco lo ha fatto usando almeno una bottiglietta di blastica piena di benzina, con la quale ha cosparso la vettura in due punti: avanti e dietro, segno che voleva proprio che le fiamme la avvolgessero interamente. Le indagini sono affidate ai carabinieri.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*