Lavoratori precari negli ospedali, nel Leccese in 300 aspirano alla stabilizzazione

LECCE- Sono circa 300 i lavoratori precari della sanità leccese che aspirano alla stabilizzazione. Da domani, come concordato con i sindacati, saranno pubblicati gli elenchi del personale che ha i titoli per essere assunto in pianta stabile. Sarà pubblicato anche un elenco generale regionale, in quanto un lavoratore può aver maturato i titoli in più di una azienda.

“Stiamo procedendo a grandi passi verso la stabilizzazione dell’intero sistema sanitario – ha spiegato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano – perché dare certezze ai lavoratori significa dare equilibrio al sistema e consentire il potenziamento dell’assistenza. La sanità pugliese potrà contare così su professionisti che non avranno più l’ansia di ripartire da zero ad ogni nuovo contratto e potremo dedicare ai servizi più delicati sul territorio le risorse umane necessarie. Queste stabilizzazioni sono possibili oggi grazie alla buona amministrazione di questi due anni e mezzo di risanamento della sanità pugliese, un lavoro profondo che comincia a dare i suoi frutti”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*