Lecce, via Idomeneo come un “tagadà”

QuattroStelle

LECCE- Entrando da Porta Napoli, a Lecce, mentre la Chiesa Della Nova sta per rifiorire in tutta la sua bellezza, la via storica Idomeneo sembra invece una sorta di tagadà, in particolar modo per chi è costretto su una sedia a rotelle. Questa è la segnalazione che giunge con foto e video al nostro indirizzo dilloatelerama@gmail.com

La cittadina ci racconta di aver assistito ad una scena raccapricciante, nel vedere un’anziana signora, in carrozzina, spinta da una badante o dalla figlia, che sembrava star sulla giostra a causa delle pessime condizioni del manto stradale.

Chi denuncia, non nasconde di aver provato un certo dispiacere per l’anziana, pensando al tempo stesso come un sindaco ecologico come Salvemini, che va in bici tutto il giorno, non sia passato ancora da via Idomeneo: “Sarei curiosa, infatti -conclude la signora- di vedere se resta ancora in sella”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*