Aqp taglia acqua a intera palazzina ma i condomini la riattivano abusivamente: 14 denunce

QuattroStelle

SALVE- I Carabinieri di Salve a seguito di una segnalazione dell’Acquedotto Pugliese, hanno denunciato 14 condomini di una palazzina per furto aggravato e continuato di acqua. Verso la fine del 2016, a seguito di accertata morosità, alcuni operai di Aqp avevano distaccato il contatore relativo alla fornitura idrica di una palazzina nel centro murandone la nicchia che lo ospitava. A distanza di più di un anno l’Acquedotto Pugliese ha verificato che nella nicchia era stato installato abusivamente un nuovo contatore con cui era stata ripristinata di fatto la fornitura idrica a tutti gli appartamenti. Le successive indagini hanno permesso ai militari di raccogliere gravi indizi di colpevolezza e di attribuire il reato di furto aggravato e continuato ai 14 occupanti gli alloggi serviti che ora sono stati denunciati. A carico dei predetti anche il conto dell’Acquedotto Pugliese che ha accertato un danno che ammonterebbe a circa 13.000 euro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*