Fiume in piena di turisti in centro. Per molti salentini invece Pasqua a Km0

LECCE –  Quello che mai lascerebbero a casa venendo in vacanza qui è la macchinetta fotografica. Lo raccontano con il sorriso i tantissimi turisti che per il ponte di Pasqua hanno scelto di fare tappa a Lecce. Chi per la prima volta, chi per un bis. Ad attirarli le bellezze architettoniche, l’arte, il fascino intramontabile del barocco.

Molti salentini invece scelgono la vacanza a Km zero: chi aspetta i figli di ritorno dall’Università, chi semplicemente ha scelto di restare in zona e approfittarne per conoscere di più il territorio, in lungo e in largo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*