A cavalcioni sul davanzale, minaccia di buttarsi e lancia oggetti ai passanti: donna salvata dalla Polizia

LECCE – Minaccia di buttarsi dal quarto piano e, a cavalcioni sul davanzale della finestra, nel frattempo lancia per strada mobilia e oggetti vari. Gli agenti delle volanti sono intervenuti in Via Bari, perchè era giunta la segnalazione di lancio di masserizie.

In effetti, i poliziotti immediatamente intervenuti hanno potuto riscontrare che la donna, per futili motivi, stava lanciando ai passanti diversi oggetti.

I poliziotti hanno subito instaurato un dialogo conciliante con la donna, in evidente stato di agitazione e che minacciava di buttarsi giù, che ha consentito alla malcapitata di desistere dall’intento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*