Nascerà il gruppo della Lega, dentro Pasqualini, Russi e in arrivo un terzo nome

LECCE- La nuova maggioranza che manterrà alla guida del Comune di Lecce il Sindaco Carlo Salvemini produce scosse di assestamento anche nel centro destra. Dopo la nascita di Prima Lecce con i tre ex martiani, Finamore, Calò e Gigante, si pensa al congedo di Grande Lecce. A giorni la nascita del gruppo della Lega con potenzialmente tre consiglieri che si dichiareranno salviniani e martiani. Dovrebbero aderire il neo eletto Alberto Russi e l’ex assessore Pasqualini. Ancora riserve sul terzo nome ma le trattative sarebbero a buon punto, non si esclude possa provenire dalle fila di forza Italia ma per ora bocca cucita dal referente del territorio, il senatore Marti. La nascita della Lega non poteva esser un passaggio rinviabile per tentare di rimarcare la distanza con chi ha sottoscritto il patto per Lecce. Un tentativo per chiarire a Roma che non esiste alcun feeling con il centro sinistra e che l’azione, e la scelta, dei tre avvenuta senza il beneplacito del neo eletto senatore leghista in salsa salentina.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*