Arte in carcere, firmato protocollo d’intesa

LECCE- Protocollo d’intesa tra l’associazione “Kalòs Arte&Scienza” e la Casa Circondariale di Lecce per portare arte e bellezza all’interno delle mura carcerarie. Il documento è stato firmato questa mattina presso la sala riunioni della Casa Circondariale di Borgo San Nicola. L’Associazione ha elaborato un progetto teso a promuovere la riabilitazione del detenuto, a perseguire l’umanizzazione dei rapporti tra personale carcerario e detenuti, a migliorare gli ambienti carcerari attraverso l’arte, creando uno spazio che possa diventare cantiere di bellezza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*