Cede dosi di droga a suoi coetanei: arrestato 17enne

FASANO/CASARANO- Era per strada a cedere dosi a suoi coetanei, in pieno centro. Per questo, a Fasano, nel Brindisino, è stato arrestato un 17enne, accompagnato poi presso l’istituto penale per i minorenni di Lecce.

Nella tarda serata di ieri, in via Stella, traversa della centralissima piazza Ciaia, i militari lo hanno sorpreso in piena attività di spaccio. Il ragazzo è stato notato a bordo di uno scooter elettrico giungere e andar via in più circostanze dopo essersi avvicinato a più giovani. Bloccato e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 28 gr. di hashish, suddivisa in dosi, occultate negli slip. La conseguente perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire, nella sua camera da letto, vario materiale utile per il confezionamento e pesatura dello stupefacente. La droga, i materiali rinvenuti e lo scooter sono stati sottoposti a sequestro.

Ieri a Casarano, invece, sempre per spaccio, è finito in carcere Enrico Tornese, 41 anni, ritrovato con 16 grammi di hashish addosso, ma a casa aveva oltre un chilo di marijuana, tre panetti di hashish, 24 dosi di md, 3 bilancini di precisione, materiale plastico per il confezionamento delle dosi, 3.330 euro in banconote vario taglio, ritenute provento di attività di spaccio. Altra sostanza stupefacente è stata rinvenuta nel suo armadietto personale sul posto di lavoro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*