Rifiuti, Grandaliano: “Trattativa diretta con l’azienda inefficace. Determinato tariffa congrua”

CAVALLINO- Rifiuti: una tegola da 30 milioni di euro si abbatte sui comuni della provincia di Lecce. La somma dovrà essere versata alla “progetto ambiente” . Per il Commissario dell’Ager, Gianfranco Grandaliano, per il quale “il Tribunale Amministrativo ha riconosciuto il buon lavoro dell’Agenzia, svolto sempre a favore dei comuni salentini , la trattativa diretta dei comuni con l’azienda è sostanzialmente inefficace”. “Ci siamo attenuti alla sentenza, ha proseguito il commissario”. La tariffa era stata fissata dall’Ager a giugno dello scorso anno dopo il contenzioso tra i Comuni ed il Gestore.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*