Il viavai di tossicodipendenti incastra un 50enne: arrestato per spaccio

UGENTO- L’andirivieni di tossicodipendenti dalla sua abitazione non è passato inosservato: un 50enne di Ugento è stato arrestato dal personale della Polizia del Commissariato di Taurisano perché trovato in possesso di diversi involucri di cellophane contenenti circa 1,5 grammi di cocaina, 1,5 grammi di marijuana e 9 grammi di cocaina pura non ancora tagliata.

Gli agenti intervenuti hanno rinvenuto e sequestrato poi la somma di circa 300 euro, provento dell’attività illecita, un cellulare ed un bilancino di precisione. All’arresto si è giunti, come detto, dopo una lunga attività di osservazione in quanto gli agenti avevano notato che presso l’abitazione dell’uomo, sottoposto all’obbligo di dimora, si verificava un via vai di soggetti noti come tossicodipendenti con i quali avveniva lo scambio. Bloccato e identificato anche uno degli acquirenti, un 61enne di Ugento, segnalato al Prefetto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*