Verso l’8 marzo, nasce lo sportello Uil per le donne che si mettono in proprio

LECCE- La difficoltà nel trovare un posto di lavoro, conseguente ad una crisi economica non ancora superata, ha alimentato, in molte donne, la voglia di mettersi in proprio provando a trasformare un’idea in un’impresa tutta al femminile. La UIL Pari Opportunità e Politiche di Genere, in occasione dell’8 marzo, ha scelto di dare il proprio contributo alle donne del nostro territorio mettendo a disposizione uno Sportello dove potranno reperire, senza dover sostenere alcun costo, informazioni su quelle che sono le possibilità di finanziamenti agevolati per le donne che decidono di mettersi in proprio, nonché sui requisiti di accesso, su come e dove inoltrare la domanda e indirizzarle, inoltre, sul tipo di agevolazione che più si adatta al settore nel quale si intende investire.

Lo Sportello sarà aperto a partire da lunedì 5 marzo fino al 4 aprile, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, presso la sede Uil di Lecce, in via Palumbo, 2 (1° piano).

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*