Fi presenta il nuovo direttivo cittadino leccese. A guidarlo è Cristian Sturdà

LECCE- “Una giornata da ricordare per tutto il centrodestra leccese”: Forza Italia lo presenta così l’insediamento del nuovo direttivo cittadino, avvenuto nel pomeriggio all’hotel Tiziano di fronte a cento simpatizzanti.

A guidare il nuovo coordinamento è l’avvocato Cristian Sturdà. Suo vice è Giorgio Frigoli, segretario organizzativo Giulio Serafino, tesoriere Fernando Cocola. Cariche d’Ufficio sono quelle di Paolo Pagliaro, componente dell’Ufficio di Presidenza Nazionale del partito; Federica de Benedetto, viceoordinatrice regionale e Consigliera comunale; Paride Mazzotta, coordinatore provinciale e Consigliere comunale; Luciano Battista, consigliere comunale.

La cerimonia anche alla presenza del coordinatore regionale Luigi Vitali. “Tanta la gente che ha voluto manifestare il proprio affetto ed entusiasmo a un partito in costante crescita, sempre più radicato sul territorio e che è ancora capace di convogliare le tante sensibilità liberali, moderate e di centrodestra del nostro territorio”, ha detto Sturdà, per il quale, poi, sulla vicenda dell’anatra zoppa a Lecce, “doveva essere il sindaco a presentare le dimissioni, non avendo più alcuna maggioranza in Consiglio Comunale”.

Nella prima riunione del direttivo, saranno anche assegnati i dipartimenti, per far viaggiare più spedita la macchina organizzativa.

CONSIGLIERI: Avv. Francesca Conte

Dott. Severo Martini

Vittorio Solero

Alessandra Quarta Conte

Iaia Capuzzello

Luca Cosimo Guerrieri

Elio De Santis

Alessandro Maniglia

Daniele Bosco

Mauro Della Valle

Laura de Donno

Cesare Vernaleone

Manuela Spararano

Aldolfo Starace

Alessia Urso

Michele Ricci

Pierluigi Imperato

Andrea Attanasio

Angelo Serafini

Sergio Cannone

Marco Petracca

Rita Stefanelli

Maria Cristina Solombrino

Maurizio Albanese

Fabio De Filippi

Lorenzo Alagi

Giacomo Scognamillo

Enrico Buggemi

Marcella Perrone

Roberto Delle Rose

Patrizia Cardone

Diego Palumbo

Angelo Piperno

Giovanni Rizzo

Mirca Spedicato

Giuseppe Romoli

Daniela Miglietta

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*