Politiche, Pd: “più voce al Salento, abbiamo posto le basi e vogliamo continuare”

SAN CESARIO – “Non possiamo dire di aver risolto i problemi della Nazione definitivamente, ma siamo certi di aver posto le basi giuste e vogliamo avere l’occasione di dimostrarlo”. Il Pd locale, in vista del 4 marzo, ha le idee chiare e punta sul coinvolgimento diretto dei territori. Domenica a San Cesario nuovo incontro-dibattito con la cittadinanza, dal titolo “più voce al Salento”.

L’intera coalizione, lo dice all’unisono per bocca di Salvatore Capone, Dario Stefano e Francesco Boccia, intende ripartire dai territori come invita a fare la stessa legge elettorale, aggiungono, con il ritorno ai collegi.

Primo obiettivo: impegnarsi per sfatare le cose insensate che vengono promesse e le critiche ingiustificate che vengono mosse, precisano ancora. Questa campagna può essere il punto di partenza per trovare la capacità di stare insieme, come siamo riusciti a fare a Lecce, per ritrovare il senso dello stare insieme investendo su ciò che ci accomuna e non quello che ci divide.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*