La città ricorda Marco Scarnera: in Piazzatta S.Chiara arriva “L’albero della vita”

LECCE- La tragica sua scomparsa in quell’incidente stradale nel marzo del 2016, un un colpo al cuore per tutti. Da qui la fiaccolata per le vie del centro, il suo ultimo addio e infine una petizione online per regalare a Marco Scarnera, il barman leccese, un ricordo stabile nel luogo dove tutti lo hanno conosciuto, amato e vissuto.

L’idea è stata promossa dal fratello Antonio, supportata da 3535 firmatari e successivamente sostenuta dalla stessa amministrazione che ha dato via libera alla proposta. Presto quindi in Piazzetta Santa Chiara ci sarà un albero della vita in memoria di Marco: “Non sarà un ricordo dove si potrà versare una lacrima -scrive il fratello su Facebook- non sarà un ricordo che dovrà lasciare un fiore, sarà un ricordo come lui avrebbe voluto dove ci si potrà divertire, e lasciare un sorriso, pensando al modo in cui lui “Vedeva la vita”, un luogo dove bisogna ricordarsi l’importanza della vita e suoi valori -conclude- Abbiamo vinto, e lui ci ha dato la forza di farlo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*