Politiche, nel Salento arriva il primo big: è il pentastellato Di Maio

LECCE – Il “Rally per l’Italia” del candidato premier pentastellato questo venerdì approda nel Salento. Cinque i punti del programma elettorale che Luigi Di Maio nel pomeriggio illustrerà a Lecce, a partire dalle 16,30 presso le Officine Cantelmo.

Legalità, cultura, economia, agricoltura e ambiente: sono i cavalli di battaglia sui quali si è scelto di puntare tutto. Una due giorni pugliese con ritmi serratissimi per Di Maio: eventi aperti ai cittadini e sosta nei sei capoluoghi. Ad ogni luogo un tema prescelto sul quale il leader ha scelto di puntare.

In mattinata primo evento pubblico a Foggia alle 14:30: un incontro con un focus i sui temi della legalità e dell’antimafia. Seconda tappa, nel pomeriggio, ad Andria con focus sull’agricoltura e sull’olio. Ultima sosta a Bari, in serata, dove il candidato premier ha scelto di illustrare per intero il suo programma di Governo e dunque i 20 punti per la qualità della vita degli italiani.

Il venerdì è invece interamente dedicato al Salento. Nel primo pomeriggio a Brindisi l’incontro con cittadini, associazioni studentesche, insegnanti, professori e ricercatori: focus dunque su cultura, scuola e università. Alle 16:30 poi l’arrivo a Lecce alle “Officine Cantelmo”: un evento sempre aperto alla cittadinanza ed in particolare alle PIM (piccole e medie imprese), dunque ad artigiani e piccoli imprenditori locali.

L’evento di chiusura del tour salentino è invece a Taranto: qui il tema scelto è l’ambiente e la tutela del territorio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*