San Valentino in centro, l’appello di Lecce Libera: “Il sindaco autorizzi gli eventi da noi finanziati”

LECCE- San Valentino è alle porte e il Comitato di Lecce Libera ha pensato di dar vita a un programma ad hoc dal 12 al 18 febbraio, trasformando il centro storico in una culla degli innamorati con tutta una serie di attrazioni per coppie e famiglie, tra cioccolata, musica e percorsi ludici. “Il sindaco ci ha offerto la sua collaborazione e noi siamo pronti -dicono dal Comitato di Lecce Libera- Perché, dunque, tarda ad arrivare l’autorizzazione del Comune di Lecce? Un evento così importante non si può organizzare in tre giorni. Il sindaco ci metta lo stesso impegno e la stessa velocità. Il nostro è un appello a tutti -continuano- per il bene del commercio leccese. Quindi, ci rivolgiamo anche a Confcommercio Lecce, affinché si adoperi per convincere il primo cittadino ad accelerare: ci aiuti a realizzare questo evento nel più breve tempo possibile. Mettiamo le polemiche alle spalle –conclude il Comitato di Lecce Libera- ma facciamo presto: dimostrateci che si può passare dalle parole ai fatti in breve tempo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*