A Santa Cesarea crolla un altro pezzo di porticciolo

QuattroStelle

SANTA CESAREA – “Incuria, inettitudine, incapacità, disinteresse. E a Santa Cesarea è venuto giù un altro pezzo di porticciolo”. Così scrive su Facebook il Comitato Tutela Porto Miggiano. Il crollo, che ora ha reso  inagibile Porto Vergine,  è stato scoperto in mattinata. “Il paese cade a pezzi, ma l’importante era distruggere Porto Miggiano e proteggere l’investimento per la costruzione degli ecomostri -continua nel post il Comitato– Ringraziamo l’illuminata politica locale che ha partorito le idee migliori per trasformare Santa Cesarea  in un esempio negativo di degrado e di distruzione di bellezze naturali”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*