Pensionato 73enne arrestato per sfruttamento della prostituzione

LATIANO – Nonostante i suoi 73anni era ancora in piena “attivita”. E’ stato arrestato nelle scorse ore dai carabinieri della Stazione di Latiano, un uomo residente ad Oria, responsabile del reato di sfruttamento della prostituzione. Il pensionato, hanno accertato le indagini condotte dai militari nel corso di vari servizi di osservazione, protratti per alcuni giorni, vestito di tutto punto e con ricercatezza, a bordo di una vecchia utilitaria, accompagnava in più occasioni diverse giovani donne di nazionalità nigeriana lungo la complanare ovest di Latiano, allo scopo di farle prostituire, per poi ricondurle a casa. Insomma, le portava fino al posto di lavoro, e poi, al termine le riaccompagnava.

Nel corso della perquisizione veicolare, sono state rinvenute due asce, due coltelli da cucina e un coltello a serramanico. Per questo è stato anche denunciato per porto di armi od oggetti atti a offendere. Auto e materiale sono stati sottoposti a sequestro.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 73enne è stato condotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*