Elezioni, per Forza Italia candidati espressione del territorio

LECCE- Il direttivo provinciale leccese di Forza Italia esprime una posizione netta in vista delle prossime elezioni politiche del 4 marzo: vanno privilegiate le candidature espressione del territorio e di questo altamente rappresentative. La puntualizzazione arriva dopo le indiscrezioni circolate nelle ultime ore rispetto a ipotesi di piazzamento nel collegio della provincia di Lecce di nomi che, pur avendo anche origini salentine, possano non essere testimonianza dell’impegno politico attivo qui. Ecco perché il direttivo provinciale ci tiene a rimarcare la sua posizione, con una nota ufficiale: “In fase di valutazione e individuazione delle candidature – scrive – si prediligano e si sostengano quei profili di professionisti che fanno parte del gruppo dirigente locale e che negli ultimi anni si sono spesi con impegno per far crescere il partito nel Salento. Una squadra di uomini e donne che rappresenta la vera spina dorsale del partito in questo territorio e che continua a lavorare al radicamento di Forza Italia proprio nella provincia di Lecce. Un gruppo di dirigenti tra i quali senza dubbio si potranno individuare candidature forti e di spessore senza la necessità di volgere lo sguardo troppo lontano dai “confini” salentini”. Al motto di una nuova Forza Italia nel Salento i vertici locali del partito azzurro stanno da tempo incontrando i cittadini, volendo metterci la faccia. E chiedono che il lavoro fatto finora venga considerato nella composizione delle liste.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*