Il tuffo dei 180 temerari: dal mare di Brindisi il saluto al 2018

BRINDISI- Sono stati 180 i temerari che in mattinata si sono tuffati nelle acque fredde del mare di Brindisi per salutare il 2018 con il tradizionale “Tuffo di Capodanno”, ormai giunto alla nona edizione. Tra loro anche Maggie Manning, 17 anni, para-nuotatrice canadese.

180 i tuffatori iscritti, di cui 134 nelle acque de “La Conca”: tra loro 26 donne, 11 bambini tra i 7 e i 12 anni e intere famiglie. Oltre tremia gli spettatori distribuiti in località Sciaia – Litoranea Nord di Brindisi. L’edizione 2018, organizzata dall’Associazione Culturale-Ricreativa, ha superato ogni aspettativa. Obiettivo anche solidale: raccolti 4.500 euro da devolvere ad una associazione che si occupa di ragazzi autistici.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*