Non manda a scuola figlio di 9 anni: denunciato

TORCHIAROLO- Non manda il figlio a scuola: denunciato un uomo di Torchiarolo.  I Carabinieri , a conclusione di accertamenti, hanno denunciato a piede libero un 36enne, poiché ha omesso di far frequentare, dall’inizio dell’anno scolastico alla fine del mese di novembre, la scuola elementare al proprio figlio di nove anni, senza giustificato motivo.

Al riguardo, la norma prevede che chiunque sia rivestito di autorità o incaricato della vigilanza nei confronti di un minore, ometta, senza giusto motivo, d’impartirgli o di fargli impartire l’istruzione elementare incorre in una sanzione pecuniaria.

L’annoso fenomeno della dispersione scolastica si riferisce a quell’insieme di comportamenti derivanti dall’ingiustificata e non autorizzata assenza di minorenni dalla scuola dell’obbligo. Pertanto, al fine di arginare il fenomeno, è fondamentale la prevenzione attraverso la puntuale segnalazione delle criticità riscontrate da parte degli organi scolastici.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*