Salento freddissimo almeno fino a Natale: sprazzi di sole e “acqua-neve”

LECCE – A Lecce ci si è svegliati col sole, poi sono arrivati i nuvoloni; all’ora di pranzo è venuta giù un po’ di cosiddetta “acqua-neve”, poi di nuovo cielo sereno.

Un tempo che più variabile non si può, ma c’è un’unica certezza: il freddo che, a quanto pare, non ci abbandonerà almeno fino a Natale. E non si escludono “sorprese” a detta dell’esperto. Potrebbe addirittura nevicare. L’ultima volta che il Salento è stato inaspettatamente imbiancato è stato a gennaio di quest’anno, dall’Epifania e per qualche giorno a seguire.

“Questo freddo durerà per un paio di giorni –spiega il meteorologo Giuseppe De Vitis– Nuvole potrebbero arrivare dall’Adriatico, ma ci saranno anche ampie aperture con sole. Rovesci, gragnola o qualche fiocco, potrebbero venir giù, soprattutto nel Salento settentrionale. Il 22 dicembre e nella prima parte del 23 ci sarà un rialzo delle temperature, ma durerà poco perché il 24 arriverà una nuova ondata di freddo. E non sono escluse sorprese…”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*