Ospedale Panico, il Cardinale Parolin inaugura la sala operatoria e prega sulla tomba di don Tonino Bello

TRICASE –  Il segretario di Stato del Vaticano, cardinale Pietro Parolin ha inaugurato la sala operatoria ibrida dell’ospedale ‘Cardinale G. Panico’ di Tricase. Si tratta di una sala operatoria dotata di strumentazioni all’avanguardia, appositamente progettata per la chirurgia vascolare e per consentire l’esecuzione contemporanea e sullo stesso paziente di interventi endovascolari e chirurgici. La visita del cardinale Parolin, che successivamente si è fermato ad Alessando per pregare sulla tomba di Don Tonino Bello, rientra nelle celebrazioni organizzate in occasione del 50esimo anniversario della fondazione dell’ospedale Panìco, struttura ospedaliera che con i suoi 400 posti letto incide per il 15% sul totale dei posti letto pubblici e accreditati della Asl di Lecce.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*