Fse, contro l’evasione dal 2018 cambiano le regole per biglietti e abbonamenti

BARI – Per contrastare il fenomeno dell’evasione e provare ad agevolare i passeggeri, a partire dal 1 gennaio 2018 cambiano le condizioni di vendita per chi acquista i biglietti di treni e bus di Ferrovie del Sud Est.

Si potrà acquistare un biglietto di corsa semplice a partire da quattro mesi prima comunicando la data di utilizzo. Avrà una validità di 4 ore dalla convalida e potrà essere utilizzato entro le ore 23.59 del giorno riportato sul biglietto. Il viaggiatore potrà cambiare una sola volta e gratuitamente la data del viaggio, entro la mezzanotte del giorno precedente l’utilizzo presentando il biglietto originario. Il biglietto unico di andata e ritorno sarà sostituito da due biglietti singoli di corsa semplice (uno per l’andata e uno per il ritorno). Anche in questo caso bisognerà comunicare la data di utilizzo scelta per entrambi i biglietti.

Il biglietto on-line potrà essere acquistato con un anticipo di 7 giorni rispetto alla data di utilizzo e fino a 5 minuti prima della partenza del treno o del bus prescelto. Quelli emessi dalle biglietterie self service FSE (Ticket & Go), invece, possono essere utilizzati esclusivamente lo stesso giorno di acquisto; non è ammesso il cambio data. Su tutti i biglietti sarà riportata la data di utilizzo.

Nuove regole anche per gli abbonati: gli abbonamenti settimanale e mensile saranno acquistabili con un anticipo di 7 giorni dalla data di inizio validità; quelli annuali per studenti avranno validità 15 settembre – 15 giugno dell’anno successivo e potranno essere acquistato con un anticipo di 30 giorni dalla data di inizio validità; quelli annuali semplici avranno validità di un anno commerciale (dal primo giorno del mese di inizio validità all’ultimo giorno del 12esimo mese successivo) e potranno essere acquistati con un anticipo di 7 giorni dalla data di inizio validità.

Tutti i biglietti di corsa semplice, andata e ritorno e abbonamenti, ad esclusione di quelli di corsa semplice acquistati on-line, dovranno essere convalidati prima del loro uso. Tutti i titoli di viaggio emessi prima del 01/01/2018 mantengono la loro naturale scadenza.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*