Spara ad un cane e lo riduce in fin di vita, arrestato

TORRE LAPILLO- Dopo l’ennesima lite con il cognato, imbraccia il fucile e spara al suo cane riducendolo in fin di vita. Nelle scorse ore i Carabinieri di Campi Salentina hanno arrestato Fiore Carrino, 62enne di Torre Lapillo per detenzione illecita di armi. Per l’uomo è scattata anche la denuncia per maltrattamento di animali. L’arma utilizzata dal 62enne è stata posta sotto sequestro. Il cane versa in gravissime condizioni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*