Ricorso Ilva, sindacati manifestano davanti a sede Regione

TARANTO- Vogliono che Emiliano ritiri l’impugnativa al Tar del DPCM, il decreto ambientale su Ilva. E così operai e rappresentanti sindacali hanno manifestato davanti alla sede delle Regione Puglia, mentre dentro era in corso la seduta del consiglio che ha all’ordine del giorno anche un punto sull’Ilva. C’erano quasi tutti i sindacati, tranne la Fiom CGIL. Dopo le parole del ministro Calenda, che ha paventato la chiusura del siderurgico alla luce della mossa di Regione e Comune di Taranto di ricorrere al Tar, e dopo che anche ArcelorMittal, nuova proprietaria, che ha confermato il rischio, i lavoratori non vogliono perdere il posto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*