Armato di taglierino, mette a segno colpo in banca da 20mila euro

SPECCHIA- Colpo in banca da 20mila euro. Un taglierino l’arma impugnata da un uomo che, intorno alle 10 di questa mattina, si è presentato presso la sede dell’istituto Credem di via Plebiscito. Aveva il volto coperto da maschera e passamontagna. Ha intimato a un dipendente di consegnargli i soldi, poi è fuggito via, dileguandosi a piedi tra le strade del paese. Indagano i carabinieri della locale stazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*