Truffa nel 2009: ai domiciliari Tony Ciavarello, genero del boss Riina

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Tony Ciavarello, genero del Boss Riina e compagno di Concetta, dovrà scontare la pena residua di 6 mesi  per una truffa commessa nel 2009 a Termini Imerese. L’uomo, che risiede con la figlia di Riina a San Pancrazio Salentino, ha ricevuto stasera la visita dei Carabinieri che gli hanno notificato il provvedimento restrittivo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*