Copertino, furto nel laboratorio analisi “San Rocco”: ai domiciliari un 22enne

COPERTINO – La scorsa notte si era intrufolato nel centro analisi “San Rocco” di Copertino per poi darsi alla fuga con un computer. È stato arrestato all’alba Matteo Zuccalà, 22enne residente a Leverano e già noto alle forze dell’ordine. La refurtiva, recuperata dai militari della locale stazione, è stata restituita al legittimo proprietario. Per il giovane all’alba sono scattati i domiciliari.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*