Corteo No Tap: “Se toccano uno, toccano tutti”

CARPIGNANO SALENTINO – Al grido di “Se toccano uno, toccano tutti”, un corteo organizzato dai No Tap ha sfilato per le strade di Carpignano Salentino. Un’iniziativa di solidarietà nei confronti di chi è stato colpito da misure restrittive. “Per dire NO alla repressione e reclamare il diritto di tutti a manifestare il proprio dissenso contro Tap e ogni opera o decisione imposta, inutile e dannosa” hanno detto i manifestanti.

In testa al corteo, la gigantografia di Angelica Greco, la 25enne attivista No Tap scomparsa prematuramente quest’estate in un incidente stradale.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*