Il Romanzo Sinfonico in un’App: l’idea di Vesepia piace e conquista

SANNICOLA- Da un’idea di due giovani salentini, la nascita di una casa editrice innovativa grazie al Romanzo Sinfonico che permette di unire a una semplice lettera anche colonne sonore o brani cantati originali che ne amplificano le emozioni.  L’idea nasce da Lorenzo Palumbo (editore e libero professionista nel ramo marketing laureato in economia) e Giacomo Sances (professore, scrittore, compositore e dottore di ricerca in musicologia).

L’idea è stata concretizzata tramite l’utilizzo di QRcodes che, stampati sulle pagine del libro, permettono di accedere a contenuti multimediali come video, pagine web, immagini, sempre associati a colonne sonore e canzoni che cambiano genere e stile a seconda del contesto emotivo vissuto dal lettore in determinati frangenti della storia letta. Per rendere funzionali i QRcodes è stata sviluppata l’app Vesepia che è sempre in continua evoluzione

L’obiettivo principale di Vesepia è quello di aumentare il numero di lettori volontari. Paradossalmente si intende risvegliare il gusto della lettura del cartaceo per mezzo del digitale, soprattutto nei giovani.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*