Si rifiuta di pagare e lui lo minaccia: parcheggiatore abusivo denunciato e multato

QuattroStelle

LECCE- Parcheggiatore abusivo chiede dei soldi ad automobilista, lui si rifiuta e scatta la minaccia. Lo spiacevole episodio si è verificato nei pressi del piazzale dell’Ospedale “Vito Fazzi”. Il malcapitato ha raccontato agli agenti intervenuti sul posto di aver parcheggiato regolarmente in un parcheggio non a pagamento e, mentre stava controllando alcuni documenti, gli si era avvicinato un giovane nigeriano bussandogli al finestrino e chiedendogli del denaro per avergli, a suo dire, indicato il posto dove parcheggiare. Al rifiuto dell’automobilista, il nigeriano lo avrebbe minacciato, asserendo che da li non sarebbe più uscito. A quel punto, l’uomo particolarmente impaurito, anche perchè aveva con sé in macchina il figlio di un anno e mezzo, ha chiamato la Polizia. Gli agenti, dopo aver acquisito la querela del proprietario dell’auto, hanno denunciato lo straniero per tentata estorsione, poi gli hanno commissionato una sanzione di mille euro, notificandogli anche un ordine di allontanamento, meglio note come “daspo urbano” che vietano, tra le altre cose, a chi venga trovato ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo di permanere in quella zona per le successive 48 h.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*