“Mieru, pezzetti e cazzotti”: a San Martino in cinque al pronto soccorso

LECCE – A San Martino, si sa, i salentini brindano alzando calici di novello.

Gli animi si rallegrano e, a volte, si scaldano. Ed ecco che nella notte sono scoppiate diverse scazzottate alla Bud Spencer e Terence Hill e cinque persone sono finite al pronto soccorso tra le 3,30 e le 5,00 del mattino. Nulla di grave, qualche escoriazione subito medicata e tutti a casa.

In alcuni casi, le botte sono scattate dopo piccoli incidenti stradali, anch’essi di livissima entità. Se ne sono registrati nove, tutti a Lecce. I passeggeri -perché chi guidava era lucido- volevano la ragione nella discussione per l’attribuzione della responsabilità del sinistro.

Sono tutti uomini e se la sono cavata con pochi giorni di prognosi; alcuni sono stati refertati, appunto, per aggressione.

Ma tutto si è risolto così, nessuno ha sporto denuncia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*