Unità Farmaci Antiblastici, a Gallipoli un centro d’eccellenza con qualità e sicurezza certificate

GALLIPOLI- Farmaci antitumorali personalizzati e sicuri, per pazienti e operatori sanitari. A confezionarli saranno i farmacisti dell’Ospedale di Gallipoli, non appena entrerà in servizio l’Unità Farmaci Antiblastici. Bisognerà attendere i tempi tecnici per sistemare spazi e macchinari, circa 60 giorni lavorativi, e poi l’UFA di Gallipoli sarà uno dei pochi esempi – in tutta l’Italia Meridionale – di servizio capace di completare la filiera assicurandone la massima sicurezza e qualità. In sostanza, il centro gallipolino sarà una delle strutture di più moderna concezione per la manipolazione dei farmaci chemioterapici, con la peculiarità di garantire la qualità del prodotto finito e la sicurezza operativa in tutti i momenti dell’attività di preparazione. Un punto di riferimento per i reparti o Day Hospital di Oncologia ed Ematologia, dove saranno preparate giornalmente le terapie antitumorali personalizzate destinate ai malati oncologici, nel pieno rispetto dei criteri di sicurezza previsti dalla normativa, in ambiente chiuso, protetto, circoscritto e segnalato.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*